MontevarchiNotizie

Primaria di Levanella, il Pd di Montevarchi: "Chiassai tuteli 70 famiglie in vista della riapertura dell'anno scolastico"

Scuola Primaria di Levanella. "Il sindaco Chiassai dimostri adesso alla città e soprattutto alle 70 e oltre famiglie coinvolte di sapere intervenire prima dell'apertura del prossimo anno scolastico. Questa adesso è la priorità e la sosterremo con...

scuola elementare di levanella

Scuola Primaria di Levanella. "Il sindaco Chiassai dimostri adesso alla città e soprattutto alle 70 e oltre famiglie coinvolte di sapere intervenire prima dell'apertura del prossimo anno scolastico. Questa adesso è la priorità e la sosterremo con forza e spirito di collaborazione: al di là delle ordinanze urgenti, ora per il sindaco Chiassai è tempo di risolvere rapidamente la problematica che ha comportato la chiusura della scuola in fretta e furia. Si faccia subito un progetto e si trovino i soldi per poter svolgere l'intervento di ripristino in questi mesi estivi per consentire agli alunni di ritornare sui banchi con il primo suono della campanella a settembre". Attacca così una nota del Pd di Montevarchi.

Questo significa amministrare, il resto sono solo chiacchiere: inutile spargere voci, come i soliti ben informati stanno già facendo, sulla realizzazione di una scuola nuova in tempi record con inesistenti progetti solo per calmare gli animi e rimandare senza termine la riapertura della scuola, forse con l'intenzione sottesa di non riaprirla più. Se si vuole fare una nuova scuola, la previsione del Piano Regolatore ancora in vigore c'è, ma non si prenda questo a pretesto per non ridare al più presto la scuola attuale alla popolazione di Levanella. Spieghi, inoltre e soprattutto il Sindaco Chiassai come si è potuto tenere aperta la scuola, pur essendo a conoscenza del problema strutturale al solaio fin dallo scorso mese di ottobre. Faccia chiarezza sul perché la stessa segnalazione dei tecnici incaricati lanciata allora è stata raccolta con grande enfasi solo adesso, dopo sette lunghi mesi in cui niente è stato fatto per la messa in sicurezza del sito. Il Gruppo Consiliare del Pd proporrà con questi obiettivi una Mozione nel prossimo Consiglio Comunale e chiederà al Sindaco Chiassai e alla sua maggioranza di prendere chiaramente degli impegni per dimostrare quali siano le loro intenzioni, nonché di spiegare, mettendo a disposizione gli atti, come mai la scuola sia rimasta aperta da ottobre ad oggi, pur conoscendo il problema strutturale che ne ha determinato la chiusura.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento