MontevarchiNotizie

Pacchetto scuola: il bando pubblicato dal Comune di Montevarchi. Come fare domanda

Il Comune di Montevarchi ha pubblicato il bando del cosiddetto “Pacchetto scuola” per sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studenti appartenenti a nuclei...

scuola-2

Il Comune di Montevarchi ha pubblicato il bando del cosiddetto “Pacchetto scuola” per sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più difficili al fine di promuoverne l’accesso ed il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado.

Allegato al bando si trova anche il modulo per la presentazione della domanda che deve essere presentata all’Ufficio incomune presso l’Urban Center in via dei Mille, 7 entro le ore 13 del 28 maggio 2018. La data del 28 maggio è la stessa per tutta la zona Valdarno. Presso l'Ufficio incomune dal 3 maggio sarà predisposto un servizio informativo per la corretta compilazione della domanda. Il “Pacchetto scuola” per l'anno scolastico 2018/2019 è destinato a studenti residenti in Toscana iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli Enti locali.

Il “Pacchetto scuola” viene corrisposto ai beneficiari dal Comune di residenza e deve essere utilizzato per: acquisto libri di testo; acquisto altro materiale didattico; servizi scolastici. Sono necessari una serie di requisiti, sia da un punto di vista economico e anagrafico, sia in base al tipo di scuola frequentato dal minore o dallo studente. Requisiti economici: l’Isee del nucleo familiare di appartenenza dello studente non deve superare il valore di 15.748,78 euro; Requisiti anagrafici: residenza nel Comune di Montevarchi, età non superiore a 20 anni.

I requisiti relativi all’età non si applicano agli studenti diversamente abili, con handicap riconosciuto ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 5 febbraio 1992 n. 104 o con invalidità non inferiore al 66%. Il beneficio è richiesto da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo stesso studente se maggiorenne. Gli studenti residenti in Toscana e frequentanti scuole localizzate in altra regione contermini possono richiedere il beneficio al proprio comune di residenza, salvo che la regione nella cui scuola si è iscritti non applichi il principio di frequenza; in ogni caso il contributo delle due regioni non può essere cumulato. L’incentivo economico è attribuito ai richiedenti in possesso dei requisiti secondo una graduatoria unica comunale stilata in ordine di Isee crescente, fino e non oltre il valore massimo di euro 15.748,78, senza distinzione di ordine e grado di scuola. In caso di parità, si terrà conto del criterio della precedenza al più anziano di età.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’importo del “pacchetto scuola” è unico per ogni ordine di scuola e classe di corso. E potrà variare da un minimo di € 196 ad un massimo di € 280, sulla base delle risorse che saranno rese disponibili. Non è richiesta la documentazione di spesa da allegare alla domanda, che però dovrà essere conservata per esibirla in caso di eventuali controlli. . La graduatoria provvisoria degli ammessi al bando sarà pubblicata entro il 16 luglio 2017. I dichiaranti che hanno presentato domanda di partecipazione al bando possono inoltrare ricorso entro i 15 giorni successivi la sua pubblicazione. Il presente bando è reperibile sul sito del Comune al seguente indirizzo: www.comune.montevarchi.ar.it nello spazio dedicato a “bandi e concorsi”. Informazioni possono inoltre essere richieste al Comune – Ufficio Pubblica Istruzione – Piazza Varchi, 5 – 52025 Montevarchi (tel.0559108227) oppure presso l’Ufficio incomune posto presso l’Urban Center (tel. 0559108246).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • "Mio fratello era buono e solare. Lo porterò con me in un tatuaggio"

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Codice giallo per pioggia e temporali: l'elenco dei comuni aretini interessati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento