MontevarchiNotizie

Chiassai: "Apriamo le porte alla solidarietà per le famiglie più bisognose"

Domani, sabato 4 e domenica 5 luglio, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, il Giardino delle Idee diventerà la location per i banchi della solidarietà

Il palazzo della Provincia di Arezzo apre le porte al tradizionale “Mercatino di Beneficenza” organizzato della Croce Rossa Italiana. Domani, sabato 4 e domenica 5 luglio, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, il Giardino delle Idee diventerà la location per i banchi della solidarietà. Come ogni mercatino, il ricavato sarà devoluto all'assistenza delle famiglie più bisognose. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La Croce Rossa è una realtà importante del territorio che sta aiutando molte famiglie in difficoltà per l'acquisto di generi alimentari, presidi sanitari di prima necessità, fino ad arrivare alla fornitura di prodotti per la cura della persona – dichiara la Presidente Chiassai Martini - Per questo motivo abbiamo accettato volentieri di aprire le porte del palazzo della Provincia, in particolare del nostro Giardino delle Idee, per un aiuto alle famiglie più bisognose. Durante il periodo del lockdown siamo riusciti a riscoprire quanto l’unità tra le persone sia un valore fondamentale per superare le avversità dimostrando quanto la nostra comunità sia  straordinariamente forte e coesa.  Aiutare gli altri, anche con un piccolo gesto, rappresenta un modo concreto per permettere a tutti, soprattutto in questo momento, di ripartire al meglio e guardare avanti con maggiore fiducia. Ringrazio la Croce Rossa per l’impegno serio e costante nel reperire i fondi da destinare a tanti progetti utili al prossimo. Sono convinta che i cittadini risponderanno bene all’iniziativa di beneficenza, schierandosi ancora una volta al fianco dei più deboli, e la Provincia sarà sempre con loro” 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento