MontevarchiNotizie

Rubano due biciclette e le verniciano per non farle riconoscere: traditi dalle telecamere e arrestati

In manette due uomini che avevano preso di mira due bici lasciate nella rastrelliera di fronte alla stazione di Montevarchi

Quando hanno notato l'arrivo degli agenti di Polizia hanno tentato di fare gli indifferenti, gettando alcuni oggetti che avevano in mano e allontanandosi dalle rastrelliere delle biciclette che si trovano di fronte alla stazione. Ma i poliziotti hanno capito che c'era qualcosa di strano nel loro attenggiamento e li hanno fermati e arrestati in flegranza di reato: avevano infatti rubato e riverniciato seduta stante - per non farle riconoscere - due biciclette.

L'insolito episodio è avvenuto ieri mattina a Montevarchi, dove durante il normale servizio di controllo del territorio, gli agenti del commissariato hanno notato i due, G.L.A. 27enne dominicano con precedenti e K.K. 43enne indiano incensurato, che si muovevano in modo sospetto.

Avvicinandosi ai due stranieri, infatti, i poliziotti infatti hanno notato due biciclette non collocate negli stalli. All’interno del cestino erano adagiate le catene con cui prima erano state assicurate alla rastrelliera e alcune parti delle bici (cestino, parafango) che erano state  staccate per non renderle riconoscibili. Inoltre le due bici erano state appena riverniciate di verde: poco distante, c'era anche un barattolo di vernice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre a quanto constatato sul posto dagli agenti, i movimenti dei due ladri sono stati registrati dall’impianto di video-sorveglianza presente nella zona. Le immagini hanno mostrato come i due avessero forzato le catene con cui erano state legate le due biciclette e immediatamente dopo come avevano iniziato a modificare le caratteristiche dei mezzi rubati per impedirne il riconoscimento. Per questi motivi i due stranieri sono stati arrestati in flagranza per il reato di furto aggravato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento