MontevarchiNotizie

Esche avvelenate in zona ospedale: l'appello all'attenzione

Crocchette infarcite di veleno per topi sono state trovate nei pressi dell'ospedale di Santa Maria alla Gruccia

Foto d'archivio

Allarme per le esche avvelenate in Valdarno. A segnalarle è stata la sezione valdarnese dell'ente nazionale protezione animali (Enpa), che ha raccolto alcune segnalazioni ricevuti da un cittadino. Le esche avvelenate sarebbero state rinvenute vicino all'ospedale Santa Maria alla Gruccia, in un'area verde dove spesso vengono portati gli amici a quattro zampe in passeggiata. 

L’uomo che ha inoltrato la segnalazione ha anche spiegato di aver fatto appena in tempo ad evitare che il suo cane mangiasse quello che sembrava un croccantino. Il boccone sarebbe risultato poi pieno di veleno per topi.

Non molto tempo fa episodi del genere si sono verificati anche alla Treggiaia di Terranuova e alla Badiola di San Giovanni. In quei casi alcuni cani hanno rischiato di morire per aver ingerito esche avvelenate con veleno per lumache.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attenzione dunque resta sempre d'obbligo per i proprietari di animali a zampe e per chiunque notasse esche o bocconi sospetti: è necessario avvisare subito le forze dell'ordine.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento