MontevarchiNotizie

Scuola Levanella. Pd: "Progetti nebulosi e iscrizioni col contagocce"

Il Partito Democratico denuncia una cattiva gestione da parte dell'amministrazione comunale di Montevarchi

"La verità è che la scuola di Levanella sta morendo e l'ammnistrazione comunale non sa cosa fare".

Il gruppo consigliare Pd interviene in merito alla questione che riguarda il complesso scolastico situato nella frazione del comune di Montevarchi dove, da tempo, studenti e famiglie attendono di conoscere quale nuova sistemazione verrà fornita loro.

"Si tratta di una vicenda assurda - fanno sapere dal Partito Democratico - che si arricchisce dell'ennesimo capitolo con la nuova trovata di piazzare l'isituto al posto dei giardini pubblici di via Berlinguer. Un progettino al ribasso con sole cinque aule e nessun accorpamento con la materna e ancora una volta la distruzione, questa volta con finalità certo più nobili, di un'area verde pubblica.

Quello che stupisce è l'assoluta facilità con la quale l'amministrazione comunale spenda risorse pubbliche senza alcuna programmazione, in un vero festival dell'improvvisazione. Andando per ordine, prima lo studio sulla ristrutturazione della vecchia scuola, poi la variante urbanistica ed i relativi progetti per la irrealistica mega struttura a lungo sponsorizzata nell'area industriale dietro lo stabilimento Prada, ora lo studio di fattibilità per via Berlinguer e le ingenti spese per il trasferimento forzoso degli alunni e dei loro insegnanti in un'altra area industriale, ma a Terranuova.

Tutti soldi che si sarebbero potuti investire un anno fa nella prima ed unica proposta sensata, quella avanzata da subito dal Partito Democratico e che mirava a risolvere i problemi più urgenti alla scuola di Levanella per far proseguire le lezioni e pensare a trovare rapidamente le risorse per una nuova scuola, nello spazio che negli strumenti urbanistici c'è già, con un percorso condiviso. E invece il sindaco Chiassai e la sua giunta, che promisero pubblicamente una scuola nuova di zecca in un solo un anno, continuano a sfornare costosi progetti, senza in realtà sapere che cosa fare, ignorando con la solita arroganza ogni appello e ogni proposta di buon senso, con buona pace purtroppo degli alunni, delle insegnanti e delle famiglie.

La verità è che nel frattempo la scuola di Levanella, come dicono le iscrizioni per il prossimo anno scolastico, sta morendo e con essa una buona parte della comunità locale che essa rappresenta".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Cronaca

    Studenti aretini diffondono meme razzisti, antisemiti e filonazisti nelle chat di medie e superiori

  • Attualità

    Pochi infarti mortali, ma bassa recettività ospedaliera. Arezzo 47esima nella classifica della salute

  • Calcio

    Viterbese-Arezzo: biglietti esauriti. Le modalità della trasferta

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • L'Arezzo va avanti: pari con il Novara (2-2). Il sogno continua

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • Problemi a un treno in manovra a Pescaiola, ritardi sulla tratta Arezzo-Sinalunga

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento