MontevarchiNotizie

Coltiva marijuana nell'orto di casa, scoperto e denunciato

Aveva coltivato e curato quattro piante di marijuana accanto a pomodori e ortaggi

Accanto ai pomodori e agli ortaggi aveva coltivato anche piantine di marijuana. Ma è stato scoperto e denunciato dai carabinieri. A finire nei guai un bracciante agricolo italiano, con precedenti penali, che nell’orto adiacente la propria abitazione di campagna, oltre a coltivare ortaggi vari, curava quattro piante di marijuana per poi raccoglierne l’infiorescenza e produrre così lo stupefacente che avrebbe potuto essere vendutao in seguito.

I Carabinieri della Stazione di Levane sono riusciti a scovare la coltivazione abusiva che sorgeva in quel terreno e a risalire al proprietario del terreno. I militari hanno poi proceduto al sequestro delle quattro piante e di tutte le infiorescenze per la successiva distruzione, ed hanno deferito in stato di libertà l’operaio agricolo, mantenendo ancora una volta alto il contrasto al fenomeno dello spaccio di droga nel Valdarno Aretino da parte dell’Arma dei Carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento