MontevarchiNotizie

Pd: "Via Roma disastrata, lanciamo una proposta e siamo pronti a collaborare con Chiassai"

Il gruppo consiliare comunale del Partito Democratico di Montevarchi interviene sulle condizioni del manto stradale di via Roma

Il gruppo consiliare comunale del Partito Democratico di Montevarchi interviene sulle condizioni del manto stradale di via Roma: "quello che dovrebbe essere il biglietto da visita della città è ormai un continuo di buche, pietre rotte e in disfacimento. E ultimamente non ci sono più neanche i soliti antiestetici rattoppi in cemento, e le cadute e gli infortuni non si contano. Davvero una situazione incresciosa, soprattutto per chi, come il sindaco Chiassai, ha sbandierato ai quattro venti una semplice operazione di pulizia con l'idropulitrice come la rivoluzione del decoro nel centro storico".

Una questione di sicurezza ma anche d'immagine, secondo il Pd, che afferma: "Chissà cosa ne penseranno di questa presentazione i turisti invitati a visitare la mostra su Botticelli, quelli arrivati in città per il 'Varchi Comics' o  che arriveranno in estate. Non crediamo che anche i commercianti di Via Roma possano a lungo sopportare questa situazione sulla strada principale del centro storico e non reggono neanche le solite promesse del Sindaco Chiassai, che in verità non ha neanche un progetto di rifacimento".

Il Pd lancia anche una proposta, quella di "rifare la pavimentazione di via Roma con sei microcantieri per singoli lotti da poche decine di metri ciascuno, racchiusi in un unico appalto per garantirne la continuità, da svolgersi con cadenza di due ogni anno, ovviamente nei periodi più adatti, concordati con i commercianti e con le Associazioni del centro storico, cominciando dai tratti più danneggiati. In questo modo, con una programmazione sostenibile, in meno di tre anni si avrebbe il rifacimento totale della Via Roma, in modo non impattante sia sulle attività della strada, sia sulle casse comunali. Il sistema ha già funzionato per il rifacimento delle porzioni iniziale e finale della strada nel 2016 e gli effetti si vedono, nonostante il traffico sostenuto che questa strada sta incredibilmente sopportando ogni giorno.

Siamo pronti ad appoggiare e collaborare con il sindaco Chiassai e la sua Giunta su questo progetto e chiediamo pertanto ai Consiglieri di maggioranza e di opposizione di sostenerlo, sapendo che il vero obiettivo è collaborare per il bene comune". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto lungo la regionale 71: strada temporaneamente chiusa. Due feriti

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

  • Scossa di terremoto nell'Aretino: 2,7 gradi della scala Richter

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento