MontevarchiNotizie

Donati 15mila euro in 40 giorni: nasce il parco giochi per bimbi disabili

Un sogno che diventa realtà grazie a Giocolando, il progetto di crowdfunding promosso dall’Associazione La Crisalide

Il sogno di realizzare in piazza della Repubblica a Montevarchi un parco giochi inclusivo, dove i bambini possano giocare insieme con le stesse opportunità, è diventato realtà, grazie a Giocolando, il progetto di crowdfunding promosso dall’Associazione La Crisalide, in collaborazione con il Comune di Montevarchi, le sezioni soci Unicoop Firenze di Montevarchi, Valdarno Fiorentino e San Giovanni Valdarno e la Fondazione Il Cuore si scioglie. Il progetto di Giocolando rientra nella campagna “Pensati con il cuore 2019” per sostenere progetti di associazioni e realtà del territorio attraverso l’integrazione dei canali online e offline.

In 40 giorni di raccolta, grazie ad appuntamenti sul territorio come cene ed eventi, e al contributo della Fondazione Il Cuore si scioglie che ha raddoppiato quando donato, sono stati raccolti oltre 15mila euro che serviranno ad acquistare le attrezzature e i giochi inclusivi, per rendere il parco giochi luogo simbolo di inclusione e integrazione per tutto il territorio. Nel dettaglio, verranno acquistate ed installate, fra le altre, una altalena con cestone, una giostra accessibile e una casetta interattiva accessibile, in modo che il parco giochi di piazza della Repubblica diventi un luogo per vivere la disabilità in maniera positiva, come accrescimento di vita per tutti e integrazione.

Ha vinto la solidarietà verso tutti i bambini. I cittadini di Montevarchi e le imprese hanno dimostrato concretamente di non perdere alcuna occasione per dare un aiuto nel sociale – afferma l’assessore Stefano Tassi – Abbiamo ricevuto molte sollecitazioni e,  in assenza di fondi regionali disponibili, abbiamo percorso questa strada con un risultato soddisfacente.  Ringrazio anche la consigliera comunale Alessandra Bencini che è stata la promotrice di questa opportunità per realizzare un parco giochi inclusivo nella nostra piazza della Repubblica”.

“Siamo felici che il progetto sia giunto al termine con successo. I quaranta giorni di raccolta sono stati occasione di incontro con la città ed abbiamo avuto l’opportunità di toccare con mano la generosità dei cittadini di Montevarchi - dice Elio Rossi, consigliere sezione soci Montevarchi – che hanno contribuito a sostenere il progetto e l’idea che nessuno debba restare indietro”.

“Il successo raggiunto a Montevarchi conferma il valore di una iniziativa che mette al centro le persone e i progetti del territorio – afferma Daniele Lanini, responsabile progetti crowdfunding della Fonazione Il Cuore si scioglie – il Valdarno ancora una volta ha dato una grande dimostrazione di solidarietà”.

L’Associazione La Crisalide ODV: “Ringraziamo il Comune di Montevarchi, la Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus con la campagna “Pensati con il cuore”, UniCoop Firenze sezione Soci Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Valdarno Fiorentino e tutti coloro che si sono adoperati per i due riuscitissimi eventi di raccolta fondi che si sono svolti al Circolo Culturale Stanze Ulivieri e al Palazzetto dello Sport di Montevarchi che, insieme alla comunità valdarnese e non solo, hanno portato a questa meravigliosa risposta”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Calcio

    La Cava prepara azioni legali: "Riconosciuto l'aggressore"

  • Calcio

    Semifinali playoff: quattro ipotesi per l'Arezzo. Alle 11 il sorteggio

  • Incidenti stradali

    Incidente alla rotatoria di Olmo, traffico in tilt e strada chiusa. Ferito un 26enne

  • Cronaca

    Depistaggi sul caso Cucchi, carabiniere aretino rischia il processo: accusato di falso e calunnia

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Estasi amaranto a Viterbo con Belloni e Pelagatti (2-0). L'Arezzo è in semifinale

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento