MontevarchiNotizie

Montevarchi, la Giunta chiede all'Arpat un monitoraggio dell'aria nella zona della centrale a biomasse di Levane

L’Amministrazione Comunale di Montevarchi ha scritto una lettera all’Arpat di Arezzo per richiedere una campagna di indagine sulla qualità dell’aria nella zona di Levane ove è presente l’impianto di cogenerazione alimentato a biomasse legnose...

smog-arpat-inquinamento1

L’Amministrazione Comunale di Montevarchi ha scritto una lettera all’Arpat di Arezzo per richiedere una campagna di indagine sulla qualità dell’aria nella zona di Levane ove è presente l’impianto di cogenerazione alimentato a biomasse legnose vergini.

La Regione Toscana ha recentemente inserito il Comune di Montevarchi nella nuova area di superamento denominata “Valdarno Superiore” entro cui risultano compresi anche i Comuni di Figline Incisa Valdarno, Reggello, San Giovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini. Il Comune di Montevarchi ha pertanto provveduto ad approvare il Piano d'Azione Comunale previsto dalla Legge Regionale 9/2010 allo scopo di programmare tutte quelle azioni finalizzate alla riduzione delle concentrazioni degli inquinanti atmosferici per un miglioramento della qualità dell’aria.

Purtroppo nella prima decade del mese di dicembre sono stati rilevati numerosi superamenti del valore limite per la media giornaliera del PM10 e nel breve periodo sono stati previste altre giornate con condizioni meteo critiche. Tutto ciò ha chiaramente determinato le condizioni per l'attribuzione del valore 2 all'Indice di Criticità per la Qualità dell'aria secondo quanto previsto dalla Delibera n.814 del 01-08-2016 e l’emissione di un’apposita ordinanza. Alla luce di questi fatti, considerando anche le preoccupazioni espresse dai cittadini, la Giunta Comunale ha richiesto all’Arpat un controllo della qualità dell’aria nella zona di Levane ove è presente l’impianto di cogenerazione alimentato a biomasse vergini (chips) allo scopo di verificare l’eventuale presenza di inquinanti pericolosi per la salute, con una nuova campagna di monitoraggio dell’aria mediante autolaboratorio mobile come già avvenuto negli anni precedenti.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

  • Come pulire il pelo dei nostri amici a quattro zampe. I consigli

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • E' morta Nadia Toffa, l'abbraccio di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

  • Schianto tra due auto, feriti due ventenni

  • Trovato all'alba in piazza Sant'Agostino il 33enne scomparso

  • Cade dalle scale di un locale, grave un 66enne

  • Che Arezzo: la Roma vince 3-1, ma solo nella ripresa

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento