MontevarchiNotizie

Montevarchi, giornata in ricordo dei caduti nelle missioni umanitarie

Il Comune di Montevarchi in collaborazione con la Croce Rossa Italiana Corpo Militare ,l’Istituto del Nastro Azzurro, l’Ass. Bersaglieri e la Parrocchia di S. Maria a Ricasoli promuovono sabato 3 dicembre in Ricasoli la celebrazione in memoria del...

Montevarchi - palazzo varchi

Il Comune di Montevarchi in collaborazione con la Croce Rossa Italiana Corpo Militare ,l’Istituto del Nastro Azzurro, l’Ass. Bersaglieri e la Parrocchia di S. Maria a Ricasoli promuovono sabato 3 dicembre in Ricasoli la celebrazione in memoria del sacrificio di tutti i Caduti nelle missioni umanitarie di pace. Si tratta della 54° Giornata del Ricordo, in quanto, su iniziativa dell’allora Parroco Don Aldo Nocentini, nel 1962 in occasione del primo anniversario dell’Eccidio dei tredici aviatori a Kindu, fu promossa l’intitolazione della scuola del paese alla loro memoria. Oggi in quell’edificio sorge il “Centro Nazionale di documentazione, ricerca e memoria sulle missioni umanitarie di pace” costituito proprio per non dimenticare quanti hanno donato la propria vita per portare aiuti e soccorso alle popolazioni oppresse. La Giornata di sabato 3 dicembre sarà dedicata all’impegno della Croce Rossa nelle missioni di pace. Il programma con inizio alle ore 10,00 prevede : alzabandiera; deposizione Corona di alloro al Monumento dei Caduti; preghiera in suffragio di tutti i Caduti; lettura di brani e pensieri dei bambini sulla pace e solidarietà; saluto del Sindaco e delle Autorità; intervento del Col. Med CRI Prof. Ettore Calzolari sull’impegno della CRI nelle Missioni di pace; esibizione della Fanfara dei Bersaglieri. Nel corso della cerimonia alla presenza delle Autorità Civili e Militari e dei familiari sarà ricordato il Caduto Raffaele Soru ucciso durante una missione di pace in Congo nel 1961. Alla cerimonia sarà presente il Primo Maresciallo Luogotenente Giampiero Monti decorato di Medaglia d’Argento al valor Militare e Medaglia d’Oro quale vittima del terrorismo per il suo valore nel corso della missione umanitaria in Somalia nel 1993. Per l’occasione all’interno del Centro di Documentazione sarà allestita una mostra sulle Missioni di Pace e sugli interventi all’estero della CRI.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

  • Come pulire il pelo dei nostri amici a quattro zampe. I consigli

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • E' morta Nadia Toffa, l'abbraccio di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

  • Schianto tra due auto, feriti due ventenni

  • Trovato all'alba in piazza Sant'Agostino il 33enne scomparso

  • Cade dalle scale di un locale, grave un 66enne

  • Che Arezzo: la Roma vince 3-1, ma solo nella ripresa

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento