MontevarchiNotizie

Montevarchi, Confcommercio: "Bene la sperimentazione del traffico in centro storico"

La Confcommercio esprime il suo plauso alla nuova Giunta Chiassai per aver deciso di mettere allo studio un cambio alla viabilità nel centro storico di Montevarchi. In particolare, a raccogliere i maggiori consensi fra gli imprenditori del...

soldani_roberta

La Confcommercio esprime il suo plauso alla nuova Giunta Chiassai per aver deciso di mettere allo studio un cambio alla viabilità nel centro storico di Montevarchi. In particolare, a raccogliere i maggiori consensi fra gli imprenditori del terziario è la decisione di invertire la marcia nell’asse stradale via Mochi-via Trento.

“Sulla carta, questa mossa dovrebbe favorire l’accesso al centro, che come abbiamo più volte denunciato, ora è ridotto quasi ad un’isola pedonale impenetrabile, senza accessi né a nord né a sud”, sottolinea la responsabile della delegazione montevarchina di Confcommercio Roberta Soldani.

“Erano almeno venti anni che chiedevamo un provvedimento del genere alle Giunte che si sono succedute. Ormai ci sentivamo un disco rotto”, prosegue la Soldani, “non possiamo quindi che ringraziare il sindaco Chiassai per averci ascoltato”.

“Speriamo sia il preludio di un vero cambio di marcia generale per la nostra città: partendo dall’ascolto della base, l’Amministrazione può mettere a punto tanti progetti innovativi per il bene della comunità. La questione della viabilità è solo una delle tante rimaste in sospeso per troppo tempo e che ora hanno urgente bisogno di una soluzione”.

Prima delle Amministrative, Confcommercio aveva consegnato ai candidati a Sindaco un elenco con i “desiderata” della categoria. “Contiamo che la Giunta Chiassai voglia tenerne conto anche nei prossimi provvedimenti. In centro storico esistono decine di imprese che danno occupazione ma hanno bisogno urgente di recuperare visibilità e clientela, dopo anni di lavori in corso e cantieri, in cui la gente si è progressivamente disaffezionata al centro per motivi prima di tutto logistici”.

“Non ne facciamo una questione di colore politico: da sempre abbiamo esortato gli amministratori ad essere più veloci nelle decisioni e nelle azioni, più al passo con le imprese. Se qualcuno ci mette un po’ di buona volontà per esserlo, non può che farci piacere”.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

  • Come pulire il pelo dei nostri amici a quattro zampe. I consigli

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • E' morta Nadia Toffa, l'abbraccio di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

  • Schianto tra due auto, feriti due ventenni

  • Trovato all'alba in piazza Sant'Agostino il 33enne scomparso

  • Cade dalle scale di un locale, grave un 66enne

  • Che Arezzo: la Roma vince 3-1, ma solo nella ripresa

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento