MontevarchiNotizie

Trovato con la droga nelle strade di Montevarchi, perquisito e arrestato

Tutto è iniziato con l’osservazione condotta da parte dei militari dell’Arma che hanno notato degli strani movimenti da parte dell'uomo. Hanno così deciso di approfondire il servizio di osservazione, fermandolo poco dopo

E' stato arrestato dopo un controllo: era stato trovato con due dosi di marijuana "ben confezionate e pronte per la vendita" e nella propria abitazione aveva altri stupefacenti. A finire nei guai è un nigeriano, senza fissa dimora, arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di San Giovanni Valdarno. I militari lo hanno sorpreso in centro a Montevarchi in possesso della marijuana.

Tutto è iniziato con l’osservazione condotta da parte dei militari dell’Arma che hanno notato degli strani movimenti da parte dell'uomo. Hanno così deciso di approfondire il servizio di osservazione, fermandolo poco dopo.

"La perquisizione personale ha permesso di rinvenire non soltanto le due dosi di marijuana da più di due grammi ciascuna, avvolte in plastica termosaldata, ma anche due telefoni cellulari con i quali lo spacciatore teneva i contatti con i clienti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto i Carabinieri hanno deciso di perquisire anche l’abitazione dove l'uomo era ospitato: sono state trovate così altre diciassette dosi di marijuana avvolte anch’esse in plastica termosaldata e pronte per la vendita al dettaglio, in questo caso si trattava di dosi dal peso variabile da uno a quasi tre grammi, per un peso totale di poco superiore ai quarantacinque grammi. Nel corso delle perquisizioni domiciliari inoltre sono stati trovati e sequestrati altri due telefoni, e una bustina contenente bicarbonato di sodio, sostanza comunemente usata per “tagliare” la droga in polvere. 
L'uomo dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

  • Morto durante un giro in moto: l'amico Gamurrini ha tentato di salvarlo. Agnelli: "Sconvolti"

  • Spunta una "spada nella roccia" in provincia di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento