MontevarchiNotizie

Ginnastica: la finale del campionato di specialità maschile a Montevarchi

Sarà a Montevarchi la Finale Nazionale del Campionato di Specialità sezione Maschile. La Federazione Ginnastica D'Italia ha assegnato alla Società Ginnastica Aurora l'organizzazione di questa importante competizione che vedrà impegnati i...

ginnastica-maschile

Sarà a Montevarchi la Finale Nazionale del Campionato di Specialità sezione Maschile.

La Federazione Ginnastica D'Italia ha assegnato alla Società Ginnastica Aurora l'organizzazione di questa importante competizione che vedrà impegnati i migliori ginnasti del panorama Nazionale.

Saranno 140 atleti della sezione Maschile, categorie Junior e Senior, che faranno il loro ingresso sulla pedana del Palazzetto dello Sport di via Matteotti, orchestrati dalla Ginnastica Aurora di Silvano Fei. Cancelli aperti dalla mattina di sabato (ore 10:00) per sostenere gli Atleti ed assistere ad una gara di grande livello tecnico. Nel pomeriggio (ore 17:00) è il turno della categoria Senior, atleti che hanno raggiunto la maggiore età, e la domenica, dalle ore 10:00 in punto, sarà la volta delle Finali per attrezzo che decreteranno i Campioni Italiani per l’anno 2016 nelle varie specialità: CORPO LIBERO, CAVALLO CON MANIGLIE, ANELLI, VOLTEGGIO , PARALLELE PARI E SBARRA.

Ci saranno anche gli atleti di casa impegnati nella competizione: Matteo Rindori, vice campione regionale al corpo libero e qualificato anche per volteggio e parallele, Giovanni Luti, campione regionale ad anelli e volteggio, vice campione regionale a parallele e qualificato anche al corpo libero, Daniele Bedini, campione regionale a parallele e sbarra e terzo in regione a cavallo con maniglie.

Leonardo Mattei, campione regionale a parallele e vice campione a sbarra e Fabio Ballantini in gara per la finale al volteggio.

Per la SG Aurora l'organizzazione di una competizione nazionale che chiude un anno ricco di risultati e soddisfazioni.

Un 2016 che ha visto, la partecipazione al campionato nazionale in serie A1 della squadra allenata dal tecnico Marco Marchetti e composta da: Thomas Pagni in veste di capitano, Leonardo Mattei, Matteo Rindori, Daniele Bedini e Stucchi Sandro.

Nei campionati individuali, la società si è contraddistinta fin dalle fasi regionali sia nel Campionato di Categoria che nel Torneo Regionale Allievi. Nel Campionato di Categoria Tommaso Italiano ha portato a casa, prima il titolo di vice campione toscano Allievi di Seconda Fascia, Alla fase interregionale si è classificato ottavo al primo anno nella categoria intermedia.

Mentre Lorenzo Amboni, conquistato lo stesso titolo di vice campione regionale, conclude la fase interregionale al settimo posto, anche lui esordiente nella categoria Junior Prima Fascia.

Nel Torneo Regionale Allievi anche gli atleti più giovani della società hanno concluso la fase regionale con ottimi risultati.

Leonardo Casini e Lorenzo Patti sono rispettivamente campione e vice campione regionale della Prima Fascia, seguiti da Mattia Italiano, Gioele Prozzo e Matteo Marini.

Medjon Xhelilaj, infortunatosi prima della gara decisiva, conclude all'ottavo posto della classifica della Seconda Fascia.

A completare il quadro anche lo scaglione degli atleti di Terza Fascia è vinto, nella fase regionale, da un atleta con indosso i colori della Società Aurora, Edoardo Lompi.

Nel 2017 la S.G. Aurora sarà impegnata nelle competizioni a squadre, tornei ricchi di avversari agguerriti e sfide da superare, ma le basi per ottenere ovunque bu

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto lungo la regionale 71: strada temporaneamente chiusa. Due feriti

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

  • Scossa di terremoto nell'Aretino: 2,7 gradi della scala Richter

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento