MontevarchiNotizie

Gli sfila il telefono e scappa: rintracciato dopo un anno dal furto

Sono stati gli agenti della polizia di Montevarchi a risalire all'esatta posizione del telefono cellulare

Aveva approfittato di un momento di distrazione e, in un istante appena, era riuscito a sottrargli il telefono. Così sarebbe stato ricostruito ai poliziotti il furto subito da un malcapitato a bordo di un treno.

E' stato solo al termine di un'accurata attività investigativa che gli agenti del commissariato di Montevarchi sono riusciti a rintracciare e poi denunciare il presunto autore del furto. 

A finire nei guai è stato un uomo, residente a Genova ma di origini sudamericane, con alcuni precedenti specifici per reati contro il patrimonio.

L'episodio risale al luglio del 2018 e si è verificato a bordo di uno dei treni della tratta Firenze-Roma. 
La vittima, un giovane valdarnese, si presentò al commissariato di polizia denunciando il furto del telefono cellulare, dal valore di oltre 1.000 euro, e riportando alcuni dettagli su quanto accaduto.

Con l'attivazione del procedimento penale, presso il tribunale di Arezzo, è stato possibile per i poliziotti tracciare l'esatta posizione del dispositivo e individuarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rintracciato anche l'attuale utilizzatore che ha dovuto rispondere dell'accusa di ricettazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Morto durante un giro in moto: l'amico Gamurrini ha tentato di salvarlo. Agnelli: "Sconvolti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento