MontevarchiNotizie

La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

In poche ore la loro vita è stata stravolta: adesso un intero paese adesso si sta occupando di loro

Foto di repertorio

Hanno perso la nonna da pochi giorni e ora anche la loro mamma è stata ricoverata in ospedale: entrambe vittime del coronavirus. Adesso due fratellini di Montevarchi si ritrovano soli in casa, travolti dalle conseguenze dell'epidemia.

I piccoli abitavano con la nonna - una 80enne che si è spenta nel reparto di malattie infettive dell'ospedale San Donato - e con la mamma, operatrice sanitaria risultata positiva al Covid-19 e in seguito ricoverata in ospedale. Improvvisamente quindi si sono ritrovati soli, ma in loro aiuto si è mobilitato un intero paese.

I due bambini non possono uscire di casa perchè sono in attesa delle risposte del tampone e nessuno si può avvicinare a loro. A distanza se ne prendono cura alcuni parenti, alcuni parrocchiani, un gruppo di volontari. Una sorta di "squadra di pronto soccorso" che  ha parcheggiato un camper sotto la casa dei piccoli per assisterli 24 ore su 24. Per farli mangiare viene lasciato loro il cibo davanti al portone, così da non avere alcun tipo di contatto. Mentre durante il giorno si affacciano alle finestre e dialogano a distanza con i vicini di casa e i volontari che gli tengono compagnia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un momento così difficile della loro vita un intero quartiere si è stretto vicino ai due fratellini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

  • Morto durante un giro in moto: l'amico Gamurrini ha tentato di salvarlo. Agnelli: "Sconvolti"

  • Spunta una "spada nella roccia" in provincia di Arezzo

  • Esami di guida, ipotesi rivoluzione: candidato solo in auto senza esaminatore né istruttore. Protestano le autoscuole

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento