MontevarchiNotizie

Commissione per il paesaggio: il Comune di Montevarchi cerca esperti

Attraverso una selezione pubblica, per curricula, saranno individuate tre figure professionali che rimarranno in carica 5 anni

Il Comune di Montevarchi ha avviato le procedure per raccogliere la disponibilità a far parte della commissione per il paesaggio, che andrà a rinnovare quella uscente durata in carica da maggio 2014 ad aprile 2019. Attraverso una selezione pubblica, per curricula, saranno individuate tre figure professionali che rimarranno in carica 5 anni. Le candidature dovranno pervenire al Comune di Montevarchi secondo le modalità indicate dall’avviso pubblico  entro le ore 12 del 29 aprile 2019.

A stabilire la composizione, i requisiti di idoneità dei membri e la durata è la Legge regionale Toscana n.65/14 e s.m.i. L’esercizio della funzione autorizzatoria in materia paesaggistica spetta alla Regione la quale può delegarla ad alcuni soggetti  specificamente indicati dalla legge regionale fra i quali i Comuni che si avvalgono della consulenza tecnica delle commissioni per il paesaggio.

Le figure professionali che si cercano devono avere qualificata e comprovata esperienza in materia paesaggistico-ambientale, secondo puntuali requisiti previsti dalla legge e descritti nell’avviso. I membri della commissione restano in carica per cinque anni; possono essere nominati una sola volta nello stesso territorio e per la durata dell’incarico, non possono svolgere attività professionale che riguardi la tipologia di atti in materia edilizia ed urbanistica di competenza dell’ente o degli enti presso i quali la commissione è costituita.

Ai componenti sarà corrisposto un gettone, a titolo di rimborso forfettario per la partecipazione alle sedute. L’importo del gettone non può superare il tetto massimo fissato per i consiglieri comunali eletti nello stesso territorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tragedia a Pinarella, Giovanna sbalzata dall'auto e morta sul colpo. L'amica in rianimazione

  • Cronaca

    Strada pericolosa a Indicatore. Il Comune: "Non possiamo fare un attraversamento rialzato. Metteremo le luci"

  • Salute

    Guardia medica: niente pausa per Pasqua. Gli orari ad Arezzo e nelle vallate

  • Incidenti stradali

    Schianto all'alba a Pinarella, muore 29enne aretina. Arrestato il guidatore dell'altra auto: era ubriaco

I più letti della settimana

  • Tragedia in provincia di Arezzo: muore in casa a 21 anni

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Frontale all'alba al Torrino: tre feriti, grave una ragazza di 26 anni

  • Schianto all'alba a Pinarella, muore 29enne aretina. Arrestato il guidatore dell'altra auto: era ubriaco

  • Paese sconvolto per la morte di Sofia Panconi, continua la profilassi

  • Striscia, gaffe a Cortona: "Si vede il lago di Bracciano" ma è il Trasimeno. Rivolta social: "Tapiro a Staffelli"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento