MontevarchiNotizie

Ottomila euro in buoni acquisto. Ecco i 160 tagliandi per le fasce deboli

In tutto si tratta di un investimento di 8.000 euro che corrisponde appunto, all'acquisto dei tagliandi

Sono in tutto 160 e ciascuno ha un valore di 50 euro.
Sono i buoni spesa che il Comune di Montervarchi ha recentemente acquistata da Unicoop.Fi e che saranno destinati a chi necessita di supporti economici all'amministrazione. 

Sulla base delle linee programmatiche per l'accesso e l'erogazione dei servizi sociali contenuti nella “Legge Quadro per la realizzazione di un sistema integrato di interventi e servizi sociali” e viste "le numerose istanze avanzate dai cittadini residenti nel comune, tendenti ad ottenere assistenza economica di varia natura", considerato poi che la normativa consente ai municipi di erogare le prestazioni economiche mensili continuative sotto forma di buoni, ecco che il dagli uffici attività amministrative e supporto al servizio sociale il responsabile si è attivato per liquidare la spesa. 

In tutto si tratta di un investimento di 8.000 euro che corrisponde appunto, all'acquisto dei tagliandi. A beneficiarne saranno le fasce più deboli della popolazione che mensilmente usufriscono del supporto da parte degli uffici comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Delirio in fabbrica ad Arezzo: operaio impugna il martello contro il collega. Licenziato

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento