MontevarchiNotizie

Ottomila euro in buoni acquisto. Ecco i 160 tagliandi per le fasce deboli

In tutto si tratta di un investimento di 8.000 euro che corrisponde appunto, all'acquisto dei tagliandi

Sono in tutto 160 e ciascuno ha un valore di 50 euro.
Sono i buoni spesa che il Comune di Montervarchi ha recentemente acquistata da Unicoop.Fi e che saranno destinati a chi necessita di supporti economici all'amministrazione. 

Sulla base delle linee programmatiche per l'accesso e l'erogazione dei servizi sociali contenuti nella “Legge Quadro per la realizzazione di un sistema integrato di interventi e servizi sociali” e viste "le numerose istanze avanzate dai cittadini residenti nel comune, tendenti ad ottenere assistenza economica di varia natura", considerato poi che la normativa consente ai municipi di erogare le prestazioni economiche mensili continuative sotto forma di buoni, ecco che il dagli uffici attività amministrative e supporto al servizio sociale il responsabile si è attivato per liquidare la spesa. 

In tutto si tratta di un investimento di 8.000 euro che corrisponde appunto, all'acquisto dei tagliandi. A beneficiarne saranno le fasce più deboli della popolazione che mensilmente usufriscono del supporto da parte degli uffici comunali.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

  • Come pulire il pelo dei nostri amici a quattro zampe. I consigli

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • E' morta Nadia Toffa, l'abbraccio di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

  • Schianto tra due auto, feriti due ventenni

  • Trovato all'alba in piazza Sant'Agostino il 33enne scomparso

  • Cade dalle scale di un locale, grave un 66enne

  • Che Arezzo: la Roma vince 3-1, ma solo nella ripresa

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento