MontevarchiNotizie

Dalla scuola di Levanella alla discarica di Podere Rota: l'attacco di Avanti Montevarchi alla Chiassai

Il coordinamento cittadino e il gruppo consiliare di Avanti Montevarchi puntano il dito sulla giunta Chiassai.

Abbiamo appreso, la settimana scorsa, che l'ipotetico progetto della scuola di Levanella ha traslocato un'altra volta. Questa volta dovrebbe atterrare nei giardinetti di Via Berlinguer probabilmente perché l'area prima individuata non era idonea così come le avevamo spiegato più volte. Ma, si sa, la Silvia non ascolta volentieri i consigli. Abbiamo appreso anche che ci saranno poche aule. Quindi niente accorpamento con la materna. Tempi di realizzazione? Boh! E per l'anno prossimo? Ancora da Prada con una spesa supplementare che (nei due anni) avrebbe permesso di sistemare i problemi della vecchia scuola.

E non era possibile farlo prima?

Vicenda amianto nell'Ex-Impero. Sembra al via l'intervento di risanamento realizzabile (forse) con poche migliaia di euro. Se così sarà perché non è stato fatto prima? Un anno e mezzo di incertezze, ordinanze, silenzi, sequestro della struttura per poche migliaia di euro? Come per il ripristino dell'agibilità dell'Auditorium comunale Chiassai Martini e la sua giunta perdono tempo, cincischiano e non risolvono i problemi.

Mi si nota di più se non vengo o se vengo e sto in disparte?

Nella riunione dell'ATO dei rifiuti della settimana scorsa si è parlato e votato per l'implementazione dell'inceneritore di San Zeno in Arezzo. Nelle slide di progetto presentate si evoca anche l'allungamento della vita della discarica di Podere Rota. Dopo il veemente comunicato di Prima Montevarchi ci aspettavamo la fiera opposizione della sindaca e dell'amministrazione montevarchina. Macché! Forse per i tanti impegni istituzionali e politici sembra che la Silvia non fosse presente e non abbia potuto, quindi, esprimere il suo pensiero. Pazienza, magari sarà per un'altra volta. Forse. Se Ghinelli non sarà contrario. Per oggi, dall'orizzonte degli eventi del buco nero di Palazzo Varchi, è tutto. 

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento