MontevarchiNotizie

Intervento sugli ascensori all’ospedale del Valdarno

Apposita segnaletica indicherà i percorsi alternativi

Da mercoledì prossimo 4 settembre avranno inizio lavori di manutenzione straordinaria a due ascensori dell’ospedale di Montevarchi. Con i lavori, verranno allargate le porte di cabina di uno degli impianti che collega TAC e Risonanza magnetica ai livelli superiori dell'edificio. L’intervento consentirà manovre più comode e sicure per il personale che trasporta i pazienti e questi avranno un maggior comfort nell’essere spostati.

Per operare in estrema sicurezza, per tutta la durata dei lavori (circa 15 giorni) saranno inutilizzabili entrambi gli ascensori nella fascia pomeridiana che va dalle 14 alle 18. La Direzione di Presidio installerà l’apposita cartellonistica per indicare i percorsi alternativi per raggiungere la Radiologia, al primo livello, che ospita TAC e risonanza magnetica.

Una volta finiti questi lavori, gli stessi verranno ripetuti sull’ascensore che collega le aree critiche dell'ospedale come Radiologia, Pronto soccorso e Blocco operatorio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento